Vercelli, intossicate da monossido di carbonio: gravi due donne

Piemonte
©Ansa

Le loro condizioni di salute sarebbero gravi: sono state trasportate in codice rosso all'ospedale cittadino

A Vercelli due donne di 62 e 73 anni sono rimaste intossicate dal monossido di carbonio che si è sprigionato, per cause ancora da chiarire, nel pomeriggio in un'abitazione. A quanto si apprende, le loro condizioni di salute sarebbero gravi: sono state trasportate in codice rosso all'ospedale cittadino.

I soccorsi

Sul posto i medici del 118, che hanno prestato i primi soccorsi alle due donne intossicate, e i vigili del fuoco, impegnati nel mettere in sicurezza l'area.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24