Torino, crollo di 30mq di intonaco da una palazzina di corso Brianza

Piemonte

Due automobili sono state completamente distrutte, ma non si sono registrati feriti o vittime. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia e i vigili urbani. Una residente dell’edificio: “Ho pensato a un’esplosione”

Circa 30 metri quadri d’intonaco si sono distaccati dal muro di una palazzina di corso Brianza, nel quartiere Vanchiglietta a Torino. Come riportato anche da La Stampa, il materiale è crollato nel cortile dell’abitazione a fianco poco dopo le 10 di questa mattina. Due automobili sono state completamente distrutte, ma non sono stati registrati feriti o vittime. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco (che hanno isolato l’area interessata, attualmente interdetta), la polizia e i vigili urbani. Si indaga sulle cause del cedimento strutturale, con valutazioni sull'agibilità della palazzina. Gli inquilini, durante il sopralluogo dei pompieri, si sono riversati in strada.

Una residente della palazzina: “Ho pensato a un’esplosione”

"Ero per strada e ho sentito un forte boato, ho pensato ad una esplosione". È la testimonianza di una inquilina della palazzina: "Sembra una cosa strutturale e non mi stupisco visto che nel palazzo ci sono molte infiltrazioni d'acqua. Non so quando rientrare, ma comunque non sarei tranquilla a dormire qua". Il crollo è avvenuto all'interno del cortile e ha danneggiato un'auto parcheggiata. "Per fortuna nessuno è rimasto sotto le macerie".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24