Torino, minaccia e picchia la moglie per anni: arrestato

Piemonte

L'uomo, con problemi legati all'alcol, è finito in manette con l'accusa di aver sottoposto la moglie a vessazioni e maltrattamenti 

Un uomo è stato arrestato dalla polizia a Torino con l'accusa di aver sottoposto la moglie a vessazioni e maltrattamenti per anni. L'uomo, di origine romena, aveva problemi legati all'alcol e non lavorava da tempo. Quando la donna rientrava a casa dal lavoro la offendeva, minacciava e la picchiava. Un clima di terrore durato anni, secondo il racconto della donna, tale che la notte non dormiva più. Rimasta senza chiavi, la donna ha temuto un'ennesima reazione violenta del marito e ha chiesto aiuto al 112. Intervenuti sul posto, gli agenti hanno arrestato il marito. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24