Biella, arrestati due fratelli per droga e maltrattamenti in famiglia

Piemonte

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione in casa della famiglia, scoprendo barattoli di hashish e marijuana. Vicino all'abitazione poi è stata trovata una serra con una quindicina di piantine di cannabis

Un uomo è stato arrestato a Biella con l'accusa di maltrattamenti in famiglia: a chiedere aiuto alla polizia di Stato, intervenuta sul posto insieme al 118, è stata la madre dell'arrestato. La donna è stata portata in ospedale per essere medicata a causa delle ferite riportate.

Durante l'intervento gli agenti hanno effettuato una perquisizione in casa della famiglia, scoprendo barattoli di hashish e marijuana. Vicino all'abitazione poi è stata trovata una serra con una quindicina di piantine di cannabis. E' emerso che a occuparsi delle piante era un altro figlio della donna, che a sua volta è stato arrestato. Processato ieri per direttissima, è stato sottoposto all'obbligo di firma.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24