Referendum 2020, Comune di Torino cerca scrutatori: in 800 rinunciano

Piemonte
©Ansa

Ieri c'è stato un appello per cercare persone disponibili a ricoprire il ruolo domenica e lunedì, garantendo la propria presenza anche sabato pomeriggio

A pochi giorni dal referendum al Comune di Torino scarseggiano gli scrutatori. In 800 avrebbero già infatti rinunciato all'incarico e la situazione potrebbe peggiorare entro il fine settimana.

L'appello

Ieri c'è stato un appello per cercare persone disponibili a ricoprire il ruolo domenica e lunedì, garantendo la propria presenza anche sabato pomeriggio. Un compito quello dello scrutatore che oggi, forse per la paura del Coornavirus, non tanti vogliono ricoprire.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24