Torino, aggredisce e minaccia la ex fidanzata: arrestato

Piemonte

L'uomo ha ferito la donna ad un braccio ed fuggito, l'uomo si è accorto di avere dimenticato il cellulare ed è tornato nell'appartamento, ma questa volta ad attenderlo c'erano anche gli agenti di polizia

Le impediva di indossare abiti femminili, perché geloso, e la minacciava di sfregiarla con l'acido o di rasarle i capelli se avesse osato tradirlo. Un cittadino senegalese è stato arrestato dalla polizia, a Torino, per atti persecutori e violenza privata.

La ricostruzione

Nonostante la donna lo avesse lasciato, non le aveva restituito le chiavi di casa e continuava a perseguitarla. Quando sabato scorso la donna se l'è trovato in casa, e ha preteso la restituzione delle chiavi, è stata aggredita e ferita ad un braccio. Dopo essere fuggito, l'uomo si è accorto di avere dimenticato il cellulare ed è tornato, ma questa volta ad attenderlo nell'appartamento c'era la polizia. Quella di sabato non era stata la prima aggressione; in una occasione, l'arrestato si è introdotto di nascosto nella casa e ha cercato di abusare sessualmente della donna.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24