Torino, non rientra da permesso: evasa detenuta

Piemonte
©Ansa

A renderlo noto è Leo Beneduci, segretario generale dell'Osapp, Organizzazione Sindacale Autonoma di polizia penitenziaria: "Mai come in questo periodo viviamo un drammatico momento di completo stato di abbandono"

Evasione dal carcere di Torino. Una detenuta 30enne, con fine pena 2025, non ha fatto rientro in cella al termine della fruizione di un permesso premio di quattro giorni. A renderlo noto è Leo Beneduci, segretario generale dell'Osapp, Organizzazione Sindacale Autonoma di Polizia Penitenziaria.

Le dichiarazioni

"Mai come in questo periodo viviamo un drammatico momento di completo stato di abbandono e la polizia penitenziaria si trova sempre più sola e in condizioni disumane a risolvere le criticità che si presentano nel quotidiano con grave penuria di personale senza strumenti e mezzi - sottolinea Beneduci -. Chiediamo ancora una volta che il ministro Bonafede dichiari lo stato si emergenza e convochi un tavolo per affrontare una volta per tutte i problemi più urgenti".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24