Omicidio a Casale Monferrato: convalidato arresto figlio vittima

Piemonte

La convalida è arrivata al termine dell'interrogatorio di garanzia che si è tenuto oggi. Prevista nei prossimi giorni l'autopsia sui resti del corpo

Il gip del tribunale di Vercelli ha convalidato l'arresto del 23enne fermato dalla polizia per l'uccisione e la distruzione del cadavere del padre, Pietro Beccuti di 61 anni, avvenuta domenica notte in una villetta di Casale Monferrato (Alessandria). La convalida è arrivata al termine dell'interrogatorio di garanzia che si è tenuto oggi. Prevista nei prossimi giorni l'autopsia sui resti del corpo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24