Furti e rapine, due arresti in poche ore a Torino

Piemonte

Il primo a finire in manette è un uomo di 60 anni, fermato in via Bardonecchia, quartiere Cenisia, dopo che aveva rubato il portafoglio dalle tasche dei pantaloni di un anziano di 89 anni, a bordo del bus 33. Arrestato anche un ragazzo di 28 anni

Un furto sull'autobus e rapine in strada. Due gli arresti da parte dei carabinieri nelle ultime ore a Torino. Il primo a finire in manette è un uomo di 60 anni, fermato in via Bardonecchia, quartiere Cenisia, dopo che aveva rubato il portafoglio dalle tasche dei pantaloni di un anziano di 89 anni, a bordo del bus 33. Ad accorgersi di quanto avvenuto un altro passeggero, che ha subito chiamato il 112.

Il secondo arresto

Un marocchino di 28 anni, senza fissa dimora, è stato invece arrestato per aver derubato due persone. Il giovane si è fatto consegnare da un invalido, dopo averlo aggredito a calci, il portafogli e il cellulare, in via Doria, centro città. In precedenza il ladro aveva strappato, dalle mani di un operaio di origini somale, un telefonino. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24