Torino, cibi mal conservati al ristorante: denunciato il titolare

Piemonte

Sequestrati 50 chili di alimenti, tra cui circa 29 chili di prodotti congelati. Il titolare, un 44enne, è stato multato per 3400 euro

Un ristoratore titolare di un locale di cucina orientale in via Genova, a Torino, è stato multato a causa delle numerose carenze igienico-sanitarie riscontrate dagli agenti di polizia del commissariato Barriera Nizza, coadiuvati da personale del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte e dell'ASLTO1.

 

Le violazioni

Tra le violazioni, congelatori pieni di alimenti senza etichettatura e in cattivo stato di conservazione, confezioni di carne e pesce ricoperte di ghiaccio in buste non idonee alla loro conservazione. Sequestrati 50 chili di alimenti, tra cui circa 29 chili di prodotti congelati. Il titolare, un 44enne di origine cinese, è stato multato per 3400 euro, mentre oltre 3200 euro di sanzioni sono state elevate da personale dell'ASL per mancato rispetto del protocollo HACCP. Il titolare è anche stato denunciato per la cattiva conservazione del cibo. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24