Torino, ruba un cellulare e scappa: 25enne arrestato dalla polizia

Piemonte

La vittima del furto ha reagito e ha bloccato il giovane che stava fuggendo insieme a un complice. Ne è nata una colluttazione a cui ha messo fine solo l’intervento degli agenti

A Torino la polizia ha arrestato un 25enne di origini marocchine per avere rubato un cellulare a un passante in Corso Palermo. I fatti sono accaduti domenica mattina intorno alle 7, quando due giovani si sono avvicinati con una scusa a un uomo, a cui hanno poi sottratto il telefonino, acquistato grazie ai soldi che gli erano stati dati dall'assistente sociale. Il ladro e il suo complice si sono quindi dati alla fuga, ma la vittima li ha inseguiti e ha bloccato il 25enne. Ne è nata una colluttazione, interrotta solo dall'intervento degli agenti, che sono riusciti a separare i due. Il giovane ladro è rimasto leggermente ferito per un colpo ricevuto all'altezza dell'arcata sopraccigliare. Il presunto complice è invece riuscito a far perdere le proprie tracce.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24