Tre pistole e 170 munizioni in auto, due arresti nel Cuneese

Piemonte

Le armi, una pistola semiautomatica calibro 7,65 e due pistole semiautomatiche calibro 22, erano nascoste in uno zaino. Un 27enne e un 35enne sono ora accusati di detenzione e porto illeciti di armi in concorso

Custodivano in uno zaino, nascosto all’interno dell’auto, tre pistole cariche e 170 proiettili, ma sono stati fermati e arrestati dai carabinieri di Centallo, nel Cuneese. In manette sono finiti due cittadini albanesi di 27 e 32 anni, residenti a Saluzzo e Savigliano, condotti presso il carcere Cerialdo con l'accusa di detenzione e porto illeciti di armi in concorso. Le armi, una pistola semiautomatica calibro 7,65 e due pistole semiautomatiche calibro 22, sono state sequestrate. In corso accertamenti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24