Picchia il padre per avere del denaro: arrestato 22enne nel Torinese

Piemonte

E' successo a Vigone. L'uomo ha riportato ferite guaribili in una decina di giorni. A denunciare il ragazzo sono stati i genitori

Un ragazzo di 22 anni è stato arrestato a Vigone (Torino) con l'accusa di avere aggredito il padre per farsi dare dei soldi. A denunciarlo sono stati i genitori. A quanto accertato da quattro anni il giovane aveva comportamenti violenti verso i familiari: l'ultimo episodio è avvenuto pochi giorni fa, quando il ventiduenne, per ottenere del denaro, dopo le minacce ha aggredito il padre, che ha riportato ferite guaribili in una decina di giorni. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24