Sequestrato mezzo chilo di cocaina, arrestati 2 corrieri nel Torinese

Piemonte

Uno dei due arresti è scattato dopo che a un posto di blocco il conducente non si è fermato e ha tentato la fuga, gettando dal finestrino dell'auto in corsa un pacchetto contenente 110 grammi di cocaina

Due corrieri della droga sono stati arrestati dai carabinieri di Chieri (Torino): si tratta di un 40enne, residente a Ladispoli (Roma) ma domiciliato a Chieri, e di un operaio chierese di 41 anni. Nel corso dell'operazione è stato anche sequestrato oltre mezzo chilo di cocaina.

I due arresti

A un posto di blocco ad Arignano, il 40enne non si è fermato e ha tentato la fuga, gettando dal finestrino dell'auto in corsa un pacchettoDopo un breve inseguimento i carabinieri lo hanno bloccato e hanno recuperato l'involucro, contenente 110 grammi di cocaina. Nel garage del 40enne invece sono stati rinvenuti 360 grammi di cocaina e un bilancino elettronico. L'operaio, fermato a bordo della sua vettura a Pecetto, nascondeva 22 grammi di cocaina in macchina e altri 14 grammi nella sua abitazione.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24