Omegna, tenta di attraversare lago d'Orta a nuoto: disperso da ieri

Piemonte

Esperto nuotatore, aveva deciso di arrivare a nuoto fino a Crabbia, ma non ha più fatto ritorno. Sul posto ora i vigili del fuoco di Borgomanero; in giornata arriveranno anche i sommozzatori

Un uomo, Enrico Faraglia, risulta disperso da ieri nelle acque del lago d'Orta. L'uomo, parrucchiere residente a Nonio, piccolo paese del Cusio, era andato con alcuni amici a passare la giornata sulle rive del lago. Esperto nuotatore, aveva deciso di arrivare a nuoto fino a Crabbia, ma non ha più fatto ritorno. Sul posto ora i vigili del fuoco di Borgomanero; in giornata arriveranno anche i sommozzatori. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24