Val di Susa, scoperto dentista senza laurea: denunciato

Piemonte

L'uomo, un 50enne residente nella zona, deve rispondere dell'accusa di esercizio abusivo della professione medica, mentre lo studio odontoiatrico e tutte le apparecchiature, per un valore di migliaia di euro, sono state sequestrate

Quando la guardia di finanza è entrata nello studio dentistico, il 'medico-odontoiatra' era intento a operare su un paziente. Peccato non fosse medico, tanto meno odontoiatra. È accaduto in Val di Susa, dove i militari della guardia di finanza hanno denunciato un odontotecnico per esercizio abusivo della professione medica. L'attività era avviata e aveva un considerevole numero di pazienti. Di tutto rispetto anche le apparecchiature mediche rinvenute nello studio, tutte all'avanguardia, di ultima generazione e a disposizione del falso medico che, in quanto privo di qualsivoglia laurea in medicina o odontoiatria, non era abilitato ad utilizzarle sugli ignari pazienti. L'uomo, un 50enne residente nella zona, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Torino per esercizio abusivo della professione medica mentre lo studio odontoiatrico e tutte le apparecchiature, per un valore di migliaia di euro, sono state sequestrate.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24