Caselle, danneggiano ex casa di riposo e aggrediscono carabinieri: due arresti

Piemonte

In manette un 24enne e un 18enne, accusati di nvasione di edifici, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

I carabinieri di Caselle (Torino) hanno arrestato due persone sorprese all'interno dell'ex casa di riposo "Baulino", in pieno centro e proprio accanto alla caserma dell'Arma. Secondo gli accertamenti dei militari, i due, un italiano e un romeno di 18 e 24 anni residenti a Torino, avevano danneggiato la porta in vetro e il bagno per disabili della struttura. Poi, per sottrarsi al controllo, hanno aggredito i carabinieri con una chiave idraulica metallica e un maniglione in ferro. Ora i due giovani sono accusati di invasione di edifici, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24