Torino, documenti auto falsi: scoperta truffa

Piemonte

Due denunciati. Avrebbero architettato un complesso sistema per far figurare alcuni documenti di un'auto a nome di un ignaro cittadino bresciano - che qualche tempo fa aveva perso i documenti - probabilmente per avere uno sconto assicurativo

La polizia ha denunciato un ragazzo di 26 anni e una ragazza di 24 anni per sostituzione di persona, falso in atto privato e tentata truffa. I due avrebbero architettato un complesso sistema per far figurare alcuni documenti di un'auto a nome di un ignaro cittadino bresciano, che qualche tempo fa aveva perso i documenti, probabilmente per avere uno sconto assicurativo.

La scoperta

Un'assicurazione torinese ha scoperto che la voltura fatta a nome di un'agenzia di pratiche auto era falsa: il bresciano non era il vero proprietario e il documento emesso a nome dell'agenzia era in realtà falso e non emesso dall'agenzia in questione. Le successive indagini hanno permesso di trovare i due responsabili della tentata truffa, grazie alla denuncia dell'assicurazione. Tra le ipotesi c'è quella che i due volessero pagare meno l'assicurazione intestandola a una terza persona, ignara, in una regione diversa da quella di residenza.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24