Acqui Terme, ferisce 38enne con cocci di bottiglia durante una lite: fermato

Piemonte

Le condizioni della vittima si sono stabilizzate durante la notte, tanto da poter considerare l'uomo fuori pericolo. L'aggressore è scappato ma è stato rintracciato dai carabinieri

Un uomo di 31 anni è stato fermato per tentato omicidio ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria, con l'accusa di aver ferito un 38enne con i cocci di una bottiglia di vetro. Il ferimento è avvenuto ieri sera vicino a un centro commerciale. Le condizioni della vittima si sono stabilizzate durante la notte e risultano in costante miglioramento, tanto da poter considerare l'uomo fuori pericolo.

La lite

Secondo quanto ricostruito, i due uomini, entrambi di origine marocchina e completamente ubriachi, si sono offesi a vicenda per futili motivi. Poi il 31enne ha spaccato una bottiglia in vetro e l'ha impugnata contro il 38enne, colpendolo al collo e al viso. L'uomo ha perso molto sangue ed è stato trasportato in ospedale. L'aggressore è fuggito ma è stato rintracciato a casa dai carabinieri del Norm. Ora si trova nella casa circondariale di Alessandria.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24