Stresa, rave party sul Mottarone scoperto dai carabinieri

Piemonte

Arrivati sul posto i militari hanno trovato gli impianti di amplificazione pronti per la festa e hanno fermato una trentina di giovani, originari delle province di Verbania, Varese e Novara

Un rave party è stato scoperto e annullato dai carabinieri ieri notte a Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) in località Alpino, sulle pendici del monte Mottarone. L’allarme è stato lanciato da alcuni residenti che avevano sentito della musica provenire da una zona dove sorge un maneggio. Arrivati sul posto i militari hanno trovato gli impianti di amplificazione pronti per la festa e hanno fermato una trentina di giovani, originari delle province di Verbania, Varese e Novara. Cinque ragazzi sono stati identificati e, trovati in possesso di piccole quantità di stupefacenti (hashish, marijuana e cocaina), segnalati alla prefettura come assuntori. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.