Riappare l’orso 'M29’, avvistato nel Verbano

Piemonte

Due persone lo hanno visto non distante dal centro di Oggebbio, sul Lago Maggiore. L’animale è presente nel Verbano Cusio Ossola da più di un anno

E’ stato avvistato nuovamente la scorsa notte, nel Verbano, l'orso ‘M29’ che per giorni si è aggirato in Val d'Ossola, prima a Villadossola e poi tra Mergozzo e Ornavasso. Due persone lo hanno visto non distante dal centro di Oggebbio, sul Lago Maggiore. Non si segnalano al momento danni nel piccolo paese. I due si sono visti passare l’animale di fianco, a breve distanza, mentre erano a bordo di un veicolo. Il fatto è stato segnalato alla polizia provinciale, che sta cercando di monitorare i movimenti dell'orso ormai presente nel Verbano Cusio Ossola da più di un anno. 

Lunedì sera, in Trentino, padre e figlio sono rimasti feriti dopo un incontro ravvicinato con un orso ancora non identificato.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.