Furti durante il lockdown, smantellata banda nel Torinese

Piemonte
©Ansa

Otto le persone in carcere, tra le quali un minore, e due i membri della banda destinatari di divieto di dimora. Tra loro anche due ricettatori che "piazzavano" la merce rubata per rivenderla

Dieci indagati per furti in serie avvenuti durante il lockdown in provincia di Torino. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti degli appartenenti a una banda criminale, per concorso in furto aggravato e ricettazione.

La banda

Otto le persone in carcere, tra le quali un minore, e due i membri della banda destinatari di divieto di dimora. Tra loro anche due ricettatori che "piazzavano" la merce rubata per rivenderla.

Le indagini

Secondo le indagini dei carabinieri, durate quattro mesi, la banda era in grado di compiere fino quattro furti a notte nelle zone industriali e commerciali della cintura di Torino, deserte durante il lockdown. Sono 33 i furti documentati dai militari: venti a danno di furgoni e autoarticolati, nove commessi all'interno di aziende e quattro rispettivamente in un bar, una stazione di servizio e due associazioni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.