Asti, picchia la sorella e morde due poliziotti: arrestato 32enne

Piemonte

Gli agenti della volante, sottoposti ad accertamenti medici, hanno riportato lesioni ritenute guaribili in 3 e 5 giorni

Un uomo di 32 anni è stato arrestato ad Asti per violenza e resistenza a pubblico ufficiale dopo aver morso due agenti della polizia di Stato. E’ successo in corso Matteotti: l’uomo, di origini nigeriane, prima ha picchiato la sorella, poi si è buttato in mezzo alla strada rischiando di essere investito e all'arrivo dei poliziotti li ha morsi procurando loro alcune ferite. Il 32enne, in stato di alterazione, è stato poi immobilizzato dagli agenti della volante che, sottoposti ad accertamenti medici, hanno riportato lesioni ritenute guaribili in 3 e 5 giorni. L'uomo è stato indagato anche per lesioni personali aggravate.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.