Incidente a Mergozzo: precipita in un canalone, morto un alpinista

Piemonte
©Ansa

È accaduto intorno a quota 1.500 metri, durante la salita del Torrione di Bettola, nel Verbano. Il corpo è stato rinvenuto dal Soccorso Alpini e Speleologico Piemontese. I tre compagni che erano con lui, e che hanno lanciato l’allarme, sono stati recuperati in un punto pericoloso: tra loro c'era anche il sindaco di Gravellona Toce

Andrea Marchetto, giovane alpinista originario di Omegna, è morto precipitando in un canalone durante la salita del Torrione di Bettola, nel Comune di Mergozzo (in provincia di Verbania). È accaduto intorno a quota 1.500 metri: il ragazzo (appassionato di monagna e dipendente di un'azienda del Cusio) è scivolato su un sasso. Il corpo è stato recuperato dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, dopo l'allarme lanciato dai tre compagni, sotto choc per l'incidente. Tra di loro c'era anche il sindaco di Gravellona Toce (in provincia di Verbano-Cusio Ossola), Giovanni Morandi: insieme stavano compiendo la camminata dall'alpe Ompio verso Colloro. Sia la salma, sia i tre soggetti sono stati recuperati in un punto pericoloso. Alle operazioni ha collaborato anche il soccorso alpino della guardia di finanza.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.