Coronavirus Torino, Chiara Appendino: "Cenare fuori resta una bella esperienza"

Piemonte
©LaPresse

L'augurio della sindaca: "Chi può torni a far visita al suo ristorante preferito. Magari in gruppi un po' più ristretti. Sarà un piccolo grande gesto, per loro, per noi e per tutta la città"

"Le regole in vigore, se rispettate, garantiscono la sicurezza di tutti. Cenare fuori è e rimane una bella esperienza". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, il cui auspicio "è che chi può torni a far visita al suo ristorante preferito. Magari in gruppi un po' più ristretti. Sarà un piccolo grande gesto, per loro, per noi e per tutta la città". (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

"Tante le difficoltà"

Inoltre, nel post su Facebook la sindaca ha sottolineato "le difficoltà che stanno attraversando tantissime attività" del settore ristorazione, molte delle quali "dalla riapertura, non sono ancora riuscite a incassare quanto incassavano in un solo giorno pre-crisi. Grazie a uno sforzo economico e organizzativo immane, i gestori dei locali che ho visitato in questi giorni si sono dimostrarti molto attenti al rispetto delle prescrizioni per la sicurezza". La sindaca ricorda, però, che "sono ancora poche le persone che si sono recate nei ristoranti. L'emergenza è ancora in corso e la crisi si sente, ma questo settore, che dà lavoro a tantissime persone, è fortemente in difficoltà. Vive di clienti, di voi, di noi. Le Istituzioni possono aiutare e, dove possono, lo fanno, ma non basta", conclude auspicando quindi un ritorno a frequentare i ristoranti della città.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.