Esperimento chimico in casa, 11enne in gravi condizioni nel Torinese

Piemonte

L'incidente è avvenuto ieri sera a Collegno. Il ragazzino ha riportato ustioni sul 75% del corpo ed è stato ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino in gravi condizioni

Un ragazzino di 11 anni ha riportato ustioni sul 75% del corpo mentre faceva un esperimento di chimica in casa. L'incidente è avvenuto ieri sera a Collegno, nel Torinese. Il giovane è stato trasportato da un'ambulanza del 118 all'ospedale Regina Margherita di Torino, dove è ricoverato in gravi condizioni. 

La ricostruzione

In base a una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, il ragazzino avrebbe creato un miscuglio con bicarbonato, sabbia, zucchero e alcol. Nell'appiccare il fuoco con un accendino, è stato investito dalle fiamme al volto, agli arti, alla schiena e al petto. In casa i carabinieri hanno trovato un quaderno di scienze con alcune frasi che combaciano con l'esperimento.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.