Riaprono le scuole a Ivrea, il sindaco: “Primo passo verso la normalità”

Piemonte

È iniziato questa mattina il progetto 'Outdoor Education' promosso dal Comune e che coinvolge 20 bambini tra i tre e i sei anni. Le attività si tengono all'aperto e gli accessi sono contingentati

È partito questa mattina il progetto 'Outdoor Education' promosso dal Comune di Ivrea per venti bambini tra i 3 e i 6 anni che, fino alla fine di questa settimana, tornano tra i banchi di scuola. Le lezioni si tengono all'aperto e gli accessi sono contingentati nel rispetto delle norme di distanziamento. Oltre all'asilo Sant'Antonio, il progetto riguarda anche la scuola dell'infanzia Don Milani, dove sempre questa mattina hanno iniziato le lezioni all'aperto altri 10 bambini. All'ingresso gli educatori hanno sottoposto i piccoli al controllo della temperatura e alla sanificazione delle mani. Poi sono iniziate le attività nei giardini dei due plessi. (FOTODIRETTA)

Il sindaco: “Primo passo verso la normalità”

"È un primo passo verso la normalità e un concreto aiuto alle famiglie", ha detto il sindaco di Ivrea, Stefano Sertoli, che questa mattina ha accolto le famiglie che hanno portato i bimbi alla scuola Sant'Antonio. "Si tratta di uno sforzo anche economico per il Comune - aggiunge il primo cittadino - abbiamo ricevuto più domande rispetto ai posti disponibili a conferma della bontà dell'iniziativa". Dello stesso avviso l'assessore Giorgia Povolo: "Si tratta di un progetto sperimentale che testeremo in questi quattro giorni e che speriamo di prorogare per arrivare fino al 15 giugno, quando poi potranno aprire i centri estivi".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.