Torino, raid punitivo a casa dell'ex: giovanissimi arrestati

Piemonte

In manette tre 19enni. Denunciati, inoltre, un 17enne per rapina aggravata in concorso e una ragazza che aveva ordinato il raid nei confronti dell'ex

Picchiato e rapinato per vendetta. È un vero e proprio raid punitivo quello che ha portato i carabinieri di Torino ad arrestare tre 19enni, e a denunciare un 17enne per rapina aggravata in concorso.

La ricostruzione dei fatti

I quattro si erano introdotti in casa del giovane, una abitazione di San Salvario, il quartiere della movida torinese, su richiesta della ex fidanzatina, anche lei denunciata. Gli avevano puntato una forbice alla gola, picchiandolo e facendosi consegnare alcuni indumenti e oggetti presenti in casa. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.