Canelli, sorpreso con piante di marijuana in casa: arrestato 55enne

Piemonte

I carabinieri hanno eseguito la perquisizione dopo aver trovato la sua compagna in lacrime per strada, a causa di una lite col convivente. Oltre alla droga è stato trovato anche un bilancino di precisione

Un uomo di 55 anni è stato arrestato a Canelli, in provincia di Asti, dopo essere stato sorpreso con 12 piantine di marijuana in casa dai carabinieri delle stazioni di Quaranti e Mombaruzzo. La droga è stata trovata nel cortile della sua abitazione. È accusato di detenzione ai fini di spaccio.

L'arresto

I carabinieri hanno eseguito la perquisizione dopo aver trovato la sua compagna in lacrime per strada, a causa di una lite col convivente. I militari hanno voluto verificare e sono andati a raccogliere maggiori informazioni nell'abitazione dove, oltre alle piantine, hanno trovato anche un bilancino di precisione. L'uomo ha dichiarato che le coltivava per uso personale. Dopo l'arresto il pm di turno ha disposto i domiciliari. La convalida è avvenuta questa mattina in via telematica.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.