Torino, spaccia droga con consegna a domicilio: arrestato 29enne

Piemonte

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri, in giro a piedi, con in tasca 220 dosi pronte per la vendita e 550 euro in contanti 

Per venire incontro ai clienti che non possono uscire di casa per via delle norme anti coronavirus, consegnava droga a domicilio il 29enne arrestato ieri a Nichelino (Torino) per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato fermato dai carabinieri mentre, a piedi, effettuava le consegne: poco prima aveva venduto eroina a un quarantacinquenne. In tasca aveva 220 dosi pronte per la vendita e 550 euro in contanti. Anche il cliente è stato segnalato alla Prefettura. Tre giorni fa la polizia ha arrestato tre persone considerate parte di una rete di spaccio di hashish a domicilio.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.