Torino, saccheggiano piscina usando i carrelli della spesa: 2 arresti

Piemonte

I 18enni sono stati sorpresi mentre stavano rubando, in pieno giorno, all'interno della Piscina Sempione, all'arrivo delle volanti hanno tentato di fuggire abbandonando la refurtiva e scappando verso il parco ma sono stati fermati in via Fossata 

Due ragazzi di 18 anni sono stati sorpresi mentre stavano rubando, in pieno giorno, all'interno della Piscina Sempione utilizzando carrelli della spesa presi da un vicino supermercato. I giovani, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati dagli agenti della squadra volante per tentato furto in concorso e denunciati per ricettazione. All'arrivo delle volanti i due hanno tentato di fuggire abbandonando la refurtiva e scappando verso il parco Sempione ma sono stati fermati in via Fossata. Nei carrelli c'erano oggetti metallici, cavi e rubinetti. I diciottenni sono stati anche sanzionati per violazione del decreto per il contenimento dell'epidemia di coronavirus. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.