Torino, aggredisce la moglie in casa: arrestato per maltrattamenti

Piemonte

Applicato il codice rosso, che introduce una corsia preferenziale per le denunce, rende le indagini più rapide e obbliga i pm ad ascoltare le vittime entro tre giorni

Un italiano di 34 anni è stato arrestato, a Torino, dai carabinieri, intervenuti dopo una segnalazione al 112 per sedare l'ennesimo litigio tra due coniugi. L’uomo è ritenuto responsabile di condotte vessatorie e di reiterate violenze psico-fisiche nei confronti della moglie, una cittadina peruviana di 27 anni, che non ha inteso sottoporsi alle cure mediche ed è stata informata sulle modalità di accesso ai centri antiviolenza. Applicato il codice rosso, che introduce una corsia preferenziale per le denunce, rende le indagini più rapide e obbliga i pm ad ascoltare le vittime entro tre giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.