Sorpreso con in auto 5 chili di marijuana: arrestato nel Torinese

Piemonte

L'uomo è stato fermato a Rivarolo Canavese l'altra notte nell’ambito delle verifiche in atto sul rispetto delle limitazioni imposte dall'emergenza coronavirus 

Un 38enne italiano di Castellamonte (Torino) è stato sorpreso in possesso di oltre 5 chili di marijuana e arrestato dai carabinieri della Compagnia di Ivrea per spaccio di droga. L'uomo è stato fermato a Rivarolo Canavese l'altra notte nell’ambito delle verifiche in atto sul rispetto delle limitazioni imposte dall'emergenza coronavirus. Durante il controllo, nel bagagliaio dell'auto su cui viaggiava il 38enne è stata trovata la droga, per un valore di oltre 50mila euro. Secondo i carabinieri lo stupefacente era destinato allo spaccio nei centri dell'alto Canavese. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.