Maltempo in Piemonte, domani neve su tutta la regione

Piemonte

La perturbazione è prevista a partire dalle Alpi, per poi estendersi a nord e a sud. In calo le temperature massime in pianura, tra i 6 e gli 8 gradi. Un’altra breve parentesi piovosa è prevista invece tra il 7 e il 9 marzo 

Torna la neve in Piemonte. A creare le condizioni per l’ondata di maltempo, come spiega Arpa (l’Agenzia regionale per la protezione ambientale) è l'avvicinarsi di una saccatura nordatlantica che cererà un minimo di bassa pressione atmosferica sul mar Ligure. (LE PREVISIONI DI LUNEDI' 2 MARZO)

Le previsioni

Domani sono previste le precipitazioni a partire dalle Alpi, con quota neve tra i 400 e i 500 metri nel sud della regione e tra i 600 e i 700 nel nord. In calo le massime in pianura, a 6-8 gradi. Dovrebbe trattarsi, tuttavia, di una perturbazione veloce, seguita dal ritorno del vento nella giornata di martedì 3 marzo. Secondo le previsioni di Smi (la Società meteorologica italiana), non tutto il Piemonte (da oltre due mesi alle prese con un periodo di siccità) sarà interessato da piogge e nevicate. Un'altra breve parentesi piovosa è prevista, invece, tra il 7 e il 9 marzo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.