Torino, trasformano casa in centrale di spaccio: due arresti

Piemonte

I due sono stati scoperti grazie a numerose segnalazioni presentate dai cittadini, che avevano notato un sospetto via vai verso l'appartamento. Secondo l’accusa gli arrestati spacciavano cocaina a tutte le ore del giorno e della notte 

Due uomini di 29 e 32 anni sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile a Torino con l’accusa di aver trasformato in una centrale di spaccio il proprio appartamento, situato nel quartiere Santa Rita in via Frinco.

Le indagini

I due, un senegalese e un gabonese, sono stati scoperti dai militari grazie a numerose segnalazioni presentate dai cittadini, che avevano notato un sospetto via vai. Secondo l’accusa infatti gli arrestati spacciavano cocaina a tutte le ore del giorno e della notte. All'arrivo dei carabinieri, uno degli inquilini ha tentato di disfarsi della droga gettandola nello scarico della doccia, ma i militari hanno recuperato i sacchetti contenenti tracce dello stupefacente, oltre a 8mila euro in contanti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.