Tortona, cooperativa non versa l’Iva per un milione di euro: indaga la guardia di finanza

Piemonte

All’ente, che si occupa di manutenzione e cantieristica stradale, sono contestate anche illecite compensazioni di contributi previdenziali, con crediti inesistenti o non spettanti, e il conseguente omesso versamento di ritenute operate per circa 900mila euro 

La guardia di finanza ha contestato a una cooperativa di manutenzione e cantieristica stradale di Tortona (in provincia di Alessandria) l'omissione di versamenti di Iva per oltre 1 milione di euro, illecite compensazioni di contributi previdenziali, con crediti inesistenti o non spettanti, e il conseguente omesso versamento di ritenute operate per circa 900mila euro.

Le indagini

L’indagine è stata condotta dal nucleo di polizia economico-finanziaria del comando provinciale della guardia di finanza di Alessandria. La particolarità di questa forma di evasione, come spiegano le Fiamme Gialle, è la sua parvenza di legalità. Solo attraverso un'attenta analisi dei modelli F24 e delle dichiarazioni presentate, i militari hanno accertato come "le indebite compensazioni siano state preordinate non solo al mancato versamento di imposte e di oneri previdenziali e contributivi, ma anche all'indebito rilascio del Durc (Documento unico di regolarità contributiva) per continuare ad accedere ad appalti di commesse private, provocando un'alterazione nella concorrenza tra gli operatori interessati e determinando un grave pregiudizio di quelli rispettosi delle regole”.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.