Torino, sorpreso con 400 grammi di marijuana in casa: arrestato

Piemonte

I poliziotti, impegnati in un controllo nel quartiere, hanno fatto irruzione a casa del ragazzo dopo essersi accorti del forte odore di marijuana che dall'appartamento arrivava fino in strada

Arrestato a Torino un ragazzo di 25 anni, incensurato, sorpreso con 400 grammi di marijuana in casa. A quanto si apprende, il giovane lavorava com Pr per alcuni locali in zona parco del Valentino e 'arrotondava' spacciando. È accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il sequestro

Gli agenti di polizia del commissariato San Secondo hanno sequestrato  la droga e 210 euro, probabilmente guadagnati con attività illecite e custoditi in un portagioie, nella sua abitazione, situata nel quartiere San Donato. I poliziotti, impegnati in un controllo nel quartiere, hanno fatto irruzione a casa del ragazzo dopo essersi accorti del forte odore di marijuana che dall'appartamento arrivava fino in strada.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.