Torino, spacciavano hashish firmato 'Juventus CR7': arrestati 3 pusher

Piemonte

I tre giovani sono stati trovati in possesso di un panetto di 100 grammi di hashish, alcune pasticche di metamfetamine, crack, cocaina ed eroina, oltre che di 7mila euro in contanti 

Tre spacciatori di età tra i 19 e i 26 anni sono stati arrestati a Torino dalla polizia. I tre sono stati sorpresi dagli agenti nel parcheggio di un locale in zona Mirafiori, mentre cercavano di disfarsi di alcune dosi di stupefacente nascoste in un pacchetto di sigarette.

La droga firmata 'Juventus CR7'

I ragazzi sono stati trovati in possesso di un panetto di 100 grammi di hashish, alcune pasticche di metamfetamine, crack, cocaina ed eroina, oltre che di 7mila euro in contanti. Inoltre, sulla confezione del panetto di hashish c’era scritto ‘Juventus CR7’, sigla che indica il calciatore Cristiano Ronaldo. In casa dei tre arrestati gli agenti hanno sequestrato alcuni bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.