Incendio in casa nell’Alessandrino, morto un uomo di 101 anni

Piemonte

L’anziano, ricoverato al Cto di Torino, aveva riportato ustioni sull'80 per cento del corpo. Il rogo era divampato dopo che l’uomo aveva tentato di accendere la stufa 

E' morto in ospedale l’uomo di 101 che, il 17 gennaio, era rimasto gravemente ustionato in un incendio divampato nella propria casa, a Pecetto di Valenza in provincia di Alessandria. L’anziano, ricoverato al Cto di Torino, aveva riportato ustioni sull'80 per cento del corpo. Il rogo era divampato dopo che l’uomo aveva tentato di accendere la stufa, mentre era solo in casa. Le fiamme avevano aveva danneggiato la cucina e altre due stanze vicine. La notte successiva era ripreso, distruggendo anche il tetto. A dare l'allarme era stato un passante. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.