Torino, cibo e sigarette di contrabbando dall’Est Europa: 6 denunce

Piemonte

La guardia di finanza è intervenuta nel mercato abusivo delle Vallette, in via Traves, insieme alla polizia municipale, per sequestrare 3 tonnellate di materiale e 11mila euro in contanti. In totale sono scattate sanzioni sino a 100mila euro 

I finanzieri del Gruppo pronto impiego di Torino, insieme agli agenti del V Comando della polizia municipale, sono intervenuti all’interno del mercato abusivo delle Vallette in via Traves, nel capoluogo piemontese, dove si vendono alimentari di ogni tipo provenienti dall'Est Europa, sigarette di contrabbando e alcolici distillati clandestinamente. Sono stati denunciati 6 cittadini moldavi e sono state sequestrate 3 tonnellate di materiale e 11mila euro in contanti.

L’intervento

I sei moldavi sono stati denunciati per contrabbando di tabacchi e alimenti e commercio di prodotti derivanti da processi di distillazione clandestini. Due autisti di bus provenienti da Chisinau (in Moldavia) sono stati multati per oltre 4mila euro, poiché i mezzi di trasporto non avevano le dotazioni di sicurezza e non erano stati sottoposti a revisione. In totale, sono scattate sanzioni sino a 100mila euro per commercio abusivo e violazione del codice della strada.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.