Terremoto in Piemonte: tre scosse in provincia di Alessandria

Piemonte

Registrate magnitudo di 3, 2.2 e 1.9, ieri sera e questa notte, nei pressi di Cantalupo Ligure e nella zona di Garbagna, dopo il sisma di 3.1 di ieri in provincia di Cuneo

Torna a tremare la terra in provincia di Cuneo dopo una prima scossa riegistrata ieri. Questa notte, in provincia di Alessandria, si sono verificate altre tre scosse: una di magnitudo 2.2 (riscontrata due minuti prima dell'una) a 4 chilometri a nord ovest di Cantalupo Ligure (in provincia di Alessandria), in Val Borbera, e due di magnitudo 3 e 1.9 (notificate alle 22.33 di domenica 19 gennaio) a 3 chilometri a sud est di Garbagna (nell'Alessandrino), al confine tra Val Borbera e la regione orientale del Tortonese. A registrare gli eventi è stata la Sala Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma.

Scossa senza danni a Cantalupo Ligure

Secondo quanto riferito dalla protezione civile provinciale, quella nei pressi di Cantalupo Ligure è stata "una scossa leggera, senza segnalazione di danni a cose o persone", per la quale non si è verificata alcuna chiamata al centralino della sala operativa dei vigili del fuoco.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.