Riaperta l'autostrada Torino-Aosta dopo l'allarme frana a Quncinetto

Piemonte

La A5 è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia tra i caselli di Quincinetto e Pont Saint Martin. L'allerta potrebbe essere scattata per un problema tecnico ai sensori che monitorano l'area

È rientrato nella tarda mattinata di oggi l'allarme frana sull'autostrada A5 Torino-Aosta che, dopo essere rimasta chiusa per alcune ore in entrambi i sensi di marcia tra i caselli di Quincinetto e Pont Saint Martin, è tornata regolarmente percorribile. A seguito della segnalazione di "allerta 3" della frana in regione Chiappetti, nella zona di Quincinetto, la polizia stradale ha disposto i blocchi, poi rimossi, lungo l'autostrada ed è stata convocata una riunione in Prefettura. È possibile che l'allarme sia scattato per un problema tecnico ai sensori che monitorano la frana.

Il comunicato della Regione Valle d'Aosta

"L'autostrada A5 Aosta-Torino è regolarmente aperta al traffico", comunica la presidenza della Regione della Valle d'Aosta su indicazione della Protezione civile, circa alle "notizie pubblicate questa mattina in merito alla chiusura dell'autostrada A5 a seguito dell'attivazione delle procedure di emergenza per la frana di Quincinetto. Al momento - prosegue la nota - risulta dunque percorribile il tratto autostradale Pont-Saint-Martin/Ivrea in entrambe le direzioni".

Torino: I più letti