Novara, viaggia senza biglietto e ferisce capotreno: denunciato

Piemonte
Foto di Archivio (ANSA)

Nel tentativo di fuggire, l'uomo ha ferito il funzionario a una mano. La denuncia è scattata per lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale

La polizia ferroviaria ha denunciato un immigrato nigeriano a Santhià, in provincia di Vercelli, dopo un alterco con il capotreno di un convoglio Milano-Torino. Alla richiesta di mostrare il biglietto, l'uomo aveva detto di esserne sprovvisto e aveva rifiutato di fornire le proprie generalità e, nel tentativo di fuggire, ha ferito il funzionario a una mano. A bloccare il nigeriano sono stati gli agenti in servizio di scorta sul treno. La denuncia è scattata per lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24