Torino, scommesse illegali su Serie A e Champions: denunciati i gestori di un bar

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

I titolari del locale sono stati anche multati per migliaia di euro. A scoprire il sistema per le puntate clandestine sono stati gli uomini della guardia di finanza durante alcuni controlli per il contrasto dello spaccio 

Un giro di scommesse illegali sul campionato di serie A e sulla Champions League è stato scoperto dagli uomini della guardia di finanza che hanno denunciato i gestori di un bar del centro di Alpignano, comune dell'hinterland di Torino. I titolari del locale sono stati sanzionati per migliaia di euro. Il sistema, non autorizzato perché sconosciuto agli enti competenti, è stato scoperto nel corso dei controlli che le Fiamme Gialle hanno effettuato in alcuni comuni attorno a Torino per il contrasto dello spaccio di stupefacenti.

I controlli antidroga sul territorio

Nel corso dell'attività di contrasto allo spaccio, tre 18enni sono stati denunciati perché trovati in possesso di un centinaio di grammi di marijuana, droga che secondo gli inquirenti veniva ceduta anche a minorenni. Nel corso delle indagini, sono stati anche accertati diversi episodi di vandalismo e danneggiamento, riconducibili ai ragazzi denunciati, avvenuti all'interno della biblioteca comunale di Alpignano e in altri edifici pubblici cittadini. Incursioni che costeranno alla comunità circa 10.000 euro, avvenute secondo l'accusa per spezzare la noia della quotidianità.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24