Torino, prende a calci vetrata del triage dell'ospedale: arrestato

Piemonte

L'uomo, 28 anni, è già noto alle forze dell'ordine. Poche ore prima l'atto di vandalismo al nosocomio, era stato denunciato per aver ridotto in frantumi una porta di vetro nella stazione ferroviaria di Villastellone

Un italiano di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia per aver ridotto in frantumi, a forza di calci, la vetrata del triage dell'ospedale Oftalmico di Torino, in via Juvarra, fuggendo poi assieme a un'amica.

L'arresto

Gli agenti delle volanti hanno intercettato il 28enne in piazza XVIII Dicembre, all'angolo con via Cernaia. Per non farsi arrestare, il giovane ha minacciato i poliziotti e ha tentato di colpirli a gomitate. È finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale, ed è stato denunciato per minacce e danneggiamento.

Un'altra denuncia poche ore prima

Il 28enne era già stato denunciato poche ore prima dagli agenti della polizia ferroviaria per aver infranto una porta a vetri nella stazione di Villastellone.

Torino: I più letti