Cuneo, "furbetti" del bollo: scattano sanzioni per 34 automobilisti

Piemonte
Foto di Archivio (Getty Images)

Continuavano a beneficiare dell'esenzione sulla tassa automobilistica nonostante l'effettiva perdita del beneficio a seguito del decesso del congiunto disabile

Sono 34 gli automobilisti smascherati dalla guardia di finanza. Residenti nella provincia di Cuneo, continuavano a beneficiare dell'esenzione sulla tassa automobilistica nonostante l'effettiva perdita del beneficio a seguito del decesso del congiunto disabile. Le indagini hanno consentito di accertare che, nonostante fossero venute meno le condizioni per il diritto all'agevolazione, 34 auto riconducibili agli eredi, tutte con coperture assicurative, continuassero a circolare in esenzione. Per i "furbetti" scatteranno le procedure di recupero delle somme dovute, oltre a una serie di sanzioni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24