Notte all'addiaccio in un canalone, salvi due scialpinisti a Balme

Piemonte
Le operazioni di salvataggio dei due escursionisti bloccati nel Pian della Mussa (ANSA)

I due escursionisti sono poi andati in ospedale: uno presentava un congelamento a una mano

Notte all'addiaccio per due scialpinisti, rimasti bloccati a monte del Pian della Mussa, nel territorio del comune di Balme, in provincia di Torino. I due malcapitati si sono trovati in difficoltà nel canale di Arnas, il percorso invernale che conduce al rifugio Gastaldi, a causa dell'arrivo del buio e del pendio ghiacciato.

I soccorsi

Raggiunti nella notte dai soccorsi, i due sono stati messi in sicurezza, legati in cordata e ricondotti a valle. Spaventati e infreddoliti, i due escursionisti sono poi andati in ospedale: uno presentava un congelamento a una mano.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24