Vercelli, dimessa dall'ospedale la donna data alle fiamme dall'ex

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

L'uomo l'aveva aspettata nel parcheggio e, dopo averla speronata con l'auto, le aveva gettato addosso del liquido infiammabile e le aveva dato fuoco

Era ricoverata in ospedale dal 4 febbraio a causa delle ustioni provocate dal suo ex che le aveva dato fuoco nel parcheggio di un centro commerciale di Vercelli. La donna di 41 anni, Simona Rocca, è stata dimessa dal Cto di Torino dopo essere stata sottoposta a diversi interventi chirurgici presso il Centro grandi ustionati diretto dal dottor Maurizio Stella. Durante l'aggressione aveva subito gravi ustioni al volto e alla schiena. L'uomo, Mario D'Uonno, l'aveva aspettata nel parcheggio e, dopo averla speronata con l'auto, le aveva gettato addosso del liquido infiammabile e le aveva dato fuoco.

Lo spettacolo benefico contro la violenza sulle donne

Simona Rocca ha preso parte di recente allo spettacolo benefico 'Hambuger' al Teatro Civico di Vercelli, realizzato a sostegno della lotta contro la violenza sulle donne. Presente in sala anche Fiorilena Ronco, la donna che è stata ridotta in fin di vita due anni fa a Borgo Vercelli dall'ex marito Maurizio Zangari, che ora deve scontare 12 anni di carcere. Anche Fiorilena ha avuto il suo calvario dopo la brutale aggressione dell'ex marito, dovendo seguire un lento processo di riabilitazione e sedute di fisioterapia.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24