Alessandria, assicuratore esercita con mandato revocato: denunciato

Piemonte

L'uomo è stato fermato per un controllo di routine. Una veloce verifica ha permesso alla Polstrada di accertare che il certificato mostrato risultava falso

Un 53enne di Alessandria è stato denunciato dalla Polstrada per aver continuato a svolgere l'attività di assicuratore nonostante la revoca del mandato, imposta dall'Istituto Nazionale di Vigilanza. Durante un controllo di routine, gli agenti del distaccamento di Acqui Terme (Alessandria) hanno verificato, attraverso la banca dati Ania, che il certificato mostrato dall'automobilista risultava inesistente. L'assicuratore alessandrino, secondo le indagini, aveva ripreso l'attività da almeno otto mesi. Ora è accusato di truffa ed esercizio abusivo della professione. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24