Appartamento distrutto da un incendio a Torino, morta donna centenaria

Piemonte
Incendio nell'abitazione in Via Villar a Torino (Agenzia Fotogramma)

L'abitazione è stata completamente distrutta dal rogo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, impegnati nello spegnimento delle fiamme

Una donna è morta a Torino a causa di un incendio scoppiato nella sua abitazione all'angolo tra via Villar e via principe d'Anhalt nel quartiere Borgo Vittoria. L'appartamento, situato al primo piano, è stato completamente distrutto dal rogo. La donna si chiamava Augusta Scardovi e aveva compiuto 100 anni il 2 ottobre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, impegnati nello spegnimento delle fiamme. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, la vittima si è affacciata alla finestra per chiedere aiuto, ma non è riuscita a fuggire.

Ipotesi fuga di gas

Il corpo della donna è stato trovato carbonizzato. Rimane ancora da chiarire se l'anziana sia morta per le ustioni riportate o per l'inalazione dei fumi. I vigili del fuoco e i carabinieri del comando provinciale di Torino stanno cercando di ricostruire le cause del rogo. L'incendio potrebbe essere stato provocato da una fuga di gas oppure da una combustione. Le stanze erano chiuse e una fonte di innesco, ancora da accertare, con l'aria satura avrebbe provocato un'esplosione. Dopo l'incidente la temperatura all'interno dell'appartamento era molto alta, tanto che il termosifone in alluminio del salotto si è completamente sciolto.

La testimonianza dei vicini e del figlio

"Abbiamo visto il fumo uscire da casa della signora e abbiamo bussato, ma non ha aperto. Buttare giù la porta non era possibile e così abbiamo chiamato i vigili del fuoco". Lo riferiscono alcuni vicini della donna. "Mia mamma era nata a Imola e si era trasferita a Torino molto giovane - racconta uno dei due figli - Abitava con una badante peruviana e con la bambina della donna, che oggi fortunatamente era a scuola. La badante era a fare la spesa al mercato, quando è scoppiato l'incendio. Solo l'altro giorno, mia mamma mi aveva detto di voler arrivare a compiere 105 anni come sua sorella. Non ce l'ha fatta", ha spiegato il figlio.

Italgas: "Gli impianti sono integri"

Sono risultati "integri" gli impianti dell'Italgas di via principe d'Anhalt. Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda, la quale è intervenuta sul posto con i propri tecnici su richiesta dei vigili del fuoco. Vanno dunque cercate altrove le cause della fuga di gas che, secondo i primi accertamenti, ha provocato l'incendio.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24